Stare in Albergo a Napoli

Scegliere un hotel a napoli,  una delle più turistiche località di Italia non è semplice, soprattutto se non si conosce la citta e non si ha un’idea dei quartieri di Napoli di cui diamo una panoramicha per facilitare la scelta:

 

Naples.gif

  • Arenella: il quartiere occupa una delle posizioni centrali dell’area urbana di napoli, a partire dagli anni 50 è stato massicciamente urbanizzato con l’espandersi del quartiere vicino, l’area del Vomero. Di interesse turistico nel quartiere c’è una delle 2 statue dedicate a Totò, inaugurata nel 1999.
  • Bagnoli: il quariere nell’ultimo secolo è soggetto a una grande riqualificazione, nonostante il quartiere sia di interesse turistico per le note Terme di Agnano.
  • Mercato: uno dei quartieri più centrali di Napoli, si affaccia direttamente sul golfo e da facile accesso al resto della città in quanto segna il passaggio dalla zona storica a quella industriale di Napoli ed è fortemente caratterizzato da luoghi di interesse storico.
  • Pianura: (Chianura in napoletano): in questo quartiere sono numerosi gli insediamenti archeologici, paricolare rilievo ha il sito rinvenuto sotto la “masseria Monteoliveto”, la cui ultima stratificazione sembra essere di origine Sannita.
  • Poggioreale
  • Porto
  • San Ferdinando: uno dei quartierirappresenta il centro della città, i luoghi di interesse storico e turistico nel quartiere sono moltissimi: caffè, chiese, palazzi..
  • San Giuseppe: è uno dei quartieri che forma il centro storico della città con Porto e San Lorenzo, affascinante e conosciuto in tutto il mondo.


Stare in Albergo a Napoliultima modifica: 2009-06-10T17:23:00+02:00da feedwrite
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento